fbpx
  • Via del Basso, n°1 - 28068 - Romentino (NO)
  • (+39) 347 483 2405
Prenota una visita

PREVENIRE LA MALATTIA

Nutrizionista cameri, nutrizionista romentino, nutrizionista novara, nutrizionsita trecate, nutrizionista galliate, nutrizionista vigevano, nutrizionista busto arsizi,o nutrizionista castano primo, Dietologo milano, Dietologo torino, nutrizionista milano, nutrizionista sportivo, nutrizionista sportivo milano, milano nutrizionista, nutrizionista torino, nutrizionista online, nutrizionista sportivo, online nutrizionista, milano bravissimo, dieta nutrizionista, sportivo dietologo, sportivo milano, nutrizionista sportivo, miodottore, Nutrizionista, dieta del ciclista tabella settimanale, alimentazione ciclismo, dieta ciclismo dimagrire, alimentazione mtb, benefici bicicletta, nutrizionista online, vegano, nutrizionista dieta vegano, Diete vegane, dieta vegana, nutrizionista vegano, nutrizionista vegano torino, nutrizionista vegano milano,

La prevenzione è indicata dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) come l’unico obiettivo da perseguire per ridurre notevolmente l’incidenza di tutte le patologie a livello mondiale, per ridurre il numero di malati, per aumentare l’aspettativa di vita delle persone, per far si che le condizione organiche del nostro corpo ci permettano di vivere a lungo ed in salute.

Questo obiettivo, che ai più sembra di cosi difficile realizzazione, è invece la cosa più semplice e naturale che esista, in quanto si tratta semplicemente di mangiare cibi creati dalla natura e non all’uomo, e di tenere attivo il nostro corpo anziché farci vincere dalla sedentarietà.

Tutto ciò ci aiuterà ad intervenire sulle malattie negli stadi iniziali, stadi in cui sarà più semplice correggere le nostre abitudini e sarà più facile riportare il nostro corpo sui binari della salute.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">HTML</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*